domenica 1 ottobre 2017

3 minuti e 49 secondi di felicità pura.



'e Porcini in terra agli uomini di buona volontà'




Avevo già semiapprontato un altro post con tutt'altro argomento, invece ecco che mi viene da scrivere e da raccontare quest'attimo di fugace felicità.
Alle 11 avevo terminato un lavoro, ma invece di mettermi tranquillo a contemplare le nuvole ho deciso di raccogliere nocciole sino a oltre mezzogiorno. Raccogliendo-raccogliendo mi sono imbattuto nel primo Porcino della stagione.
Bello, fresco, di mezz'età. Proprio come me.

L'ho portato a casa e l'ho preparato con spaghetti degni di lui. Prezzemolo e cipolla presi dall'orto.
Ho acceso la radio e ho iniziato a cucinare.





Mentre per tutta la casa si spandeva un odore di fungo da svenire, alla radio hanno mandato un vecchio bellissimo brano degli anni Ottanta: il leggendario DER KOMMISSAR !

La felicità è strana. Alle volte arriva quando meno te lo aspetti, e ti colma l'animo sino a strabordare.
Per 3 minuti e 49 secondi ho ballato e riso come un idiota, continuando a rimescolare il contenuto della padella.

Non so esattamente cosa cavolo cantasse Falco in questa canzone del 1982. Ma mi sono seduto e ho iniziato a mangiare con un sorriso stampato in faccia grande così.
Auguro a tutti di provare ciò che ho provato oggi.


10 commenti:

  1. Risposte
    1. Ogni anno qui i funghi non mancano. Si scatena l'inferno, anzi il paradiso del raccoglitore. Beninteso, io raccolgo nel mio terreno e basta.
      Non essendo conoscitore, mi dedico SOLO al porcino classico e non sperimento oltre.

      Un saluto, Lorenzo.

      Elimina
  2. Ho dovuto ascoltarlo, per assicurarmi che fosse proprio QUELLA canzone! Mi pare strano che un amante di musica classica come te apprezzi una canzone così.

    Ho trovato lavoro (però devo dare un lungo preavviso) in una magnifica azienda dello stesso comune in cui abito. Posso andarci a piedi :D :D :D
    Vicinanza a parte, anche molti altri aspetti (che io considero anche più importanti della vicinanza) mi piacciono molto.
    Oggi l'amministratore di quella vecchia vuole parlarmi, ma più che soldi non può offrirmi.... e invece quelli sono l'ultimo motivo per cui ho deciso di andarmene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Francamente, sinceramente, davvero sinceramente: sono contento per te. Non lo dico così tanto per dire. Un piccolo pezzo di vita che va a posto.

      Sì, amo la musica classica, ma anche altrettanto il pop rock inglese, ad esempio.
      Quanto a certi brani degli anni 80... non furono anni di ottima musica, ma certi pochi pezzi erano davvero ispirati e irresistibili; come Der Kommissar per l'appunto!
      Il suo autore, Falco, morì ancora giovane in un incidente stradale.

      Elimina
  3. Cmq anche nella foto del fungo si vedono le nocciole. Sono ovunque! :D :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giustamente - il fungo l'ho trovato MENTRE raccoglievo nocciole !
      O forse il fungo ha trovato me.
      Sono una cosa strana, i funghi.

      Elimina
  4. ciao complimenti per il blog!! come posso contattarti in privato? Vorrei chiederti qualche info sulle tue escursioni sui Nebrodi :) oppure puoi scrivermi tu stesso, trovi i contatti sul mio blog ioalquadrato.altervista.org
    Grazie mille!

    RispondiElimina
  5. Quando andavamo per funghi con i figli piccoli solevamo cantare una canzone inventata da amici di mio marito ai tempi della loro gioventù. Era divertentissima, una vera chicca che ci faceva ogni volta scompisciare dal ridere. Tuttora la raccolta dei funghi, quando ci capitano più o meno sul sentiero senza andarli troppo a cercare, non può prescindere da quella canzone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che belli i ricordi. Siano essi sempre vivi.

      Elimina